IBM Client Center - Fashion

ConnectionPod description

Fashion Solutions Store

Moda vuol dire prima di tutto ripensare il proprio modo di essere in funzione di come ci si presenta al mondo, ovvero «l’immagine è sostanza, la forma contenuto», ed è in questa ottica che l’IBM ha deciso di presentare la propria offerta tecnologica al mondo della moda attraverso la realizzazione di uno scenario apposito che, oltre a fare da showroom alle soluzioni realizzate, possa creare l’ambientazione più adatta per sperimentare quella sovrapposizione di esperienze sensoriali e virtuali che sono oggi il leitmotif nell’Era del Web.

Il principio innovatore di questa offerta è quello di trasformare il mondo reale in un’interfaccia vera e propria verso quello virtuale, e contemporaneamente pensare il mondo virtuale quale continuazione dell’esperienza sensoriale in quello reale.

Ecco allora la Shopping Intelligence, ovvero il negozio che apprende, che sa cosa sta succedendo al suo interno, che è capace di adattarsi alle esigenze di chi vi entra; l’Augmented Reality, ovvero la capacità di mettere all’interno della vetrina o del negozio molto di più di quello che si vede, un mondo invisibile che compare solo quando serve grazie alla magia tecnologica della realtà aumentata; la Shop Assistance, ovvero la capacità di fornire il negozio e chi vi lavora di tutta una serie di strumenti capaci di migliorare notevolmente efficienza delle operazioni in un’ottica di servizio al cliente; lo Starter Signage, ovvero la comunicazione e l’interazione personalizzata all’interno del negozio grazie alla capacità di riconoscere la tipologia di cliente, nell’assoluto rispetto della privacy, se non il singolo cliente qualora questi abbia dato tutte le autorizzazioni necessarie.

Il tutto integrato in una cultura di Social Shopping che rappresenta il bisogno sempre più impellente di condividere con coloro che amiamo, o anche semplicemente con i nostri amici, i momenti più belli, interessanti, divertenti, della nostra esperienza d’acquisto. Il negozio diventa così un punto di contatto non più solo con chi produce o chi vende, ma anche con tutti coloro che fanno parte del nostro ambiente, con un mondo di idee, opinioni, sensazioni ed emozioni che fanno da colonna sonora a una vita in cui nessuno è più isolato ma fa parte di qualcosa di più grande pur mantenendo la sua individualità.

Così, alla grande competenza nell’ambito tecnologico che l’IBM ha sviluppato in più di ottant’anni di esistenza, si aggiunge ora una sempre più approfondita conoscenza in quel mondo dell’immagine e della qualità che è la Moda e che rappresenta anche una delle più importanti industrie per il nostro Paese. Grazie a questa convergenza e al contributo di tutta una serie di società e aziende specializzate nel settore, l’IBM è già in grado di fornire un portafoglio di offerta ricco e in costante rinnovamento per stare dietro a un mercato in continuo sviluppo che vuole sempre di più e sempre il meglio: «Luxury Technology for Luxury Industry».